I nostri viaggi di gruppo
*
i nostri viaggi di gruppo



6 - 15 novembre 2018

UZBEKISTAN

Sulle orme di Tamerlano
1.950 (minimo 30 persone)

Hai già avviato una richiesta di disponibilità per un viaggio.

La vuoi sostituire?

Magico UZBEKISTAN
Sulle orme di Tamerlano

PERIODO: 6 – 15 NOVEMBRE  2018


6 NOVEMBRE: Ritrovo dei partecipanti all’aeroporto di ROMA . Imbarco e partenza alle ore 20.45 per Tashkent. Pasti e pernottamento a bordo.
7 NOVEMBRE: Arrivo a TASHKENT previsto alle 06.50. Disbrigo delle formalità doganali. Incontro con la guida locale parlante italiano e trasferimento in hotel. Prima colazione (check in dopo le ore 14:00). Intera giornata di visite: la madrasa Kukeldash, Khast Imam, la madrasa santa, la moschea Tillya Sheyks e il mausoleo Kafal Shashi, la Barak Khan, fondata nel XVI sec. da un discendente di Tamerlano, la moschea Tillya Sheykh, il mausoleo Kafal Shashi, tomba del poeta e filosofo dell’islam che visse dal 904 al 979, il bazaar Chorsu. Pranzo in ristorante. Proseguimento la Tashkent moderna: la piazza Amir Temur, la piazza della Indipendenza, il teatro Alisher Navoi, il museo delle Arti applicate . Cena e pernottamento in hotel.
8 NOVEMBRE: Al mattino trasferimento in aeroporto e partenza con volo per URGENCH. Arrivo e trasferimento a KHIVA. Giornata dedicata alla visita di Khiva, la più antica e meglio conservata cittadina sulla “via della seta”. Si visiteranno: la madrasa Mohammed Amin Khan, la più grande della città, il minareto Kelte minor, commissionato dal khan nel 1852 per essere la più alta del mondo islamico, oltre 70 mt., ma la cui costruzione venne abbandonata alla sua morte ad appena 26 mt., l’antica fortezza Kunya, costruita nel XII sec. e poi ampliata durante il XVII sec., vi si trovano l’harem, le scuderie, l’arsenale, la moschea, le prigioni; il mausoleo di Pakhlavan Mahmud, eroe e patrono di Khiva; la madrasa Islam Khoja e il minareto, il più recente monumento di Khiva; la moschea di Juma, interessante per le sue 213 colonne di legno alte 3,15 mt., in stile arabo. Pranzo. Dopo il pranzo proseguimento della visita con la Casa di Pietra (Tosh Howli), la Madrasa Allah Kuli Khan. Cena in ristorante e pernottamento.  
9 NOVEMBRE: Prima colazione. Partenza per visita alle fortezze della regione di Khorezm, interamente realizzate in argilla, che si stanno lentamente sgretolando al sole, ma che danno un’idea dell’originale sistema difensivo. Sosta per la visita di Tuprak Kala, quindi proseguimento per AYAZ KALA. Arrivo e pranzo presso il campo di yurte dei nomadi. Al termine salita all’imponente fortezza  che risale al II secolo d.C. Cena in ristorante Pernottamento.
10 NOVEMBRE: Prima colazione. Partenza per Bukhara attraverso il deserto di Kyzyl Kum (480 km, circa 9 ore). Pranzo al sacco. Una parte della strada da percorrere costeggia il fiume Amudarya ma solo da pochi scorci è possibile vederlo.  Arrivo a BUKHARA. Cena e pernottamento in hotel.
11 NOVEMBRE: Prima colazione in hotel. Giornata dedicata alla visita della città, si potranno vedere: il complesso Poi-Kalon, la madrasa Mir-I-Arab e la moschea Kalom Jummi. Visita del minareto Kalon, uno dei simboli di Bukhara, alto 47 mt., costruito nel 1127, dei 3 bazaar coperti: Taqi Zargaron, Taqi Telpak Furushon e Taqi Sarrafon, la moschea Magok-I-Atori, dove si potranno ammirare nello stesso spazio: i resti di un monastero buddista, di un tempio e di una moschea, la madrasa Nadir Divanbegi, costruita nel 1630, la Madrasa Kukeldash, tra le più grandi scuole islamiche dell’Asia Centrale. Pranzo. Proseguimento della visita alla moschea Bolo Hauz, il mausoleo Ismoil Samani, costruito nel 905, tre le più eleganti costruzioni dell’Asia Centrale. Cena in ristorante. Pernottamento.     
12 NOVEMBRE: Colazione e partenza in pullman per Samarkanda.  Durante il tragitto, sosta per la visita di Gijduvan, il paese dei ceramisti dove si visiteranno la casa e il laboratorio della famiglia Nasrullaev, famosissimi ceramisti di GIJDUVAN. Pranzo in casa nazionale. Proseguimento per SAMARKANDA. Arrivo e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento in hotel.
13 NOVEMBRE:  Prima colazione. Giornata dedicata alla visita della città: il Gur Emir (in tajik: tomba dell’emiro), mausoleo dedicato a Timur e ai suoi discendenti (XV sec.), la piazza Reghistan, la moschea Khanym (XV sec.) e il mercato Siab. Pranzo in ristorante locale. Proseguimento delle visite: la necropoli di regnanti e nobili di Samarkanda, Shakhi Zinda (il re vivente), l’osservatorio Ulugbek (1420), si potranno ammirare i resti di un grande astrolabio per l’osservazione della posizione delle stelle e le rovine Afrasiab con il museo. Cena in ristorante locale. Pernottamento.
14 NOVEMBRE: Prima colazione. Al mattino completamento della visita della città. Pranzo e partenza per TASHKENT.  Arrivo e sistemazione in hotel. Cena in ristorante. Pernottamento.
15 NOVEMBRE: Colazione, trasferimento in aeroporto, partenza alle 06.30 per MILANO, arrivo alle 09.25.

QUOTA PER PERSONA:
€ 2.100,00 (minimo 20 persone)
€ 2.050,00 (minimo 25 persone)
€ 1.950,00 (minimo 30 persone)


SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA:
€ 270,00 (soggetta a disponibilità)

DOCUMENTO PER IL VIAGGIO: Passaporto. Visto consolare: Passaporto con validità residua di 6 mesi dal rientro. Necessita 1 foto recente a colori con fondo bianco (formato 3x4). Le donne con il capo coperto.

PENALI DI ANNULLAMENTO: Dalla prenotazione fino a 70 giorni prima della partenza = 5% - Da 69 a 46 giorni = 15% - Da 45 a 31 giorni = 25% - Da 30 a 18 giorni = 40% - Da 17 a 7 giorni = 70% - Da 6 giorni prima della partenza = 100%
 
Rif: 2018 TM-1541458800



Informativa sui Cookie | Cookie Policy