*
natura insieme



12 giugno 2022

L’ALTOPIANO DEL CANSIGLIO

Il “Troi dei Cimbri” e il “Bus de la Lum”
75 (minimo 20 persone)

Hai già avviato una richiesta di disponibilità per un viaggio.

La vuoi sostituire?

L’ALTOPIANO DEL CANSIGLIO
Il “Troi dei Cimbri” e il “Bus de la Lum”

Domenica 12 giugno 2022


Il Cansiglio, altopiano delle Prealpi Carniche posto a cavallo delle provincie di Belluno, Treviso e Pordenone, sovrasta con le pendici esterne a sud e a est la pianura veneto-friulana, mentre a nord è delimitato dalla regione dell’Alpago e a nord est dal gruppo montuoso del Cavallo. Il visitatore che vi arriva per la prima volta rimane colpito dalla bellezza della sua foresta, fortemente caratterizzata dalla presenza di faggi. Il Cansiglio, area dalla quale la caccia è bandita da tempo, offre rifugio a molte specie animali. I mammiferi più facili da avvistare sono il capriolo ed il cervo. Fu inoltre sede di antichi insediamenti umani.

Partenza con accompagnatore dell’agenzia alle ore 6,15 da BOLOGNA – autostazione Pensilina 25, e alle 06,30 da Iperborgo, via autostrada per Padova, Vittorio Veneto. Arrivo alle 10,00 circa sull’Altopiano del Cansiglio, incontro con la guida naturalistica e presentazione della giornata. La visita inizierà con una passeggiata lungo il “Troi dei Cimbri” e una visita alla splendida faggeta, tanto utile alla Serenissima che ne ricavava il legname per le sue navi. Qui si parlerà di fauna, patrimonio boschivo, e della popolazione dei Cimbri, (antico popolo di origine tedesca, abili boscaioli e artigiani del legno, che provenivano dall’altipiano di Asiago) di cui si visiterà il villaggio di Vallorch. Proseguimento quindi per una visita al “Bus de la Lum” ("Buco della Luce" in dialetto locale; un inghiottitoio carsico) e ad altri luoghi suggestivi della foresta. 
Pausa per un pranzo libero (o al sacco) presso un ristorante o agriturismo.
Nel primo pomeriggio proseguimento delle visite guidate, facendo tappa anche al Giardino botanico del Cansiglio, un concentrato di Natura e Biodiversità.
Alle 16,30 circa conclusione delle visite e partenza per il rientro, con arrivo a Bologna attorno alle 20,00.

Itinerario facile, adatto a tutti.                                                         
Lunghezza percorso: ca. 6 km                                                                                       
Dislivello: 150 m.                                                                                                                   
Consigliate scarpe da trekking (no suola liscia), abbigliamento da escursione e giacca a vento.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: € 75,00 (min. 20 partecipanti – max. 25)

LA QUOTA COMPRENDE:. Viaggio in Bus G.T. pedaggi inclusi – Accompagnatore incaricato dall’agenzia – Guida naturalistica per le visite come da programma - Assicurazione infortuni
NON COMPRENDE: Entrata al Giardino botanico (2 €) - Pranzo - Eventuali altre entrate - Mance, extra personali – Quanto non espressamente indicato.
Rif: 2022 N-1654984800



Informativa sui Cookie | Cookie Policy