Città d'Arte, Borghi & Castelli
i viaggi a tema
*
i nostri viaggi di gruppo



28 settembre 2019

TRENTO

e il CASTELLO DEL BUONCONSIGLIO
94 (minimo 45 persone)

Hai già avviato una richiesta di disponibilità per un viaggio.

La vuoi sostituire?

TRENTO e il CASTELLO DEL BUONCONSIGLIO

SABATO 28 SETTEMBRE 2019


Partenza da BOLOGNA alle ore 06,00, via autostrada per Verona, Rovereto. 
Arrivo a TRENTO, incontro con la guida e giornata intera dedicata alla scoperta di questa bella città ricca di storia e tesori d’arte. Il percorso partirà dal monumento forse più famoso della città: il Castello Del Buonconsiglio. La visita si apre con l'ala più antica, denominata “Castelvecchio”, austero fortilizio del XIII sec. trasformato in più elegante dimora nel XIV°. Gli appartamenti dei principi vescovi e la Sala dei Vescovi permettono di introdurre ai visitatori la poco conosciuta figura del Principe Vescovo, attore di primo piano nelle vicende che per secoli hanno coinvolto Impero e Papato. La visita continua attraverso il Magno Palazzo, voluto da Bernardo Clesio dal 1528, con gli affreschi di Dosso e Battista Dossi, Girolamo Romanino e Marcello Fogolino. Si prosegue quindi con la visita di Torre Aquila, resa famosa dal Ciclo dei Mesi del Maestro Venceslao, affreschi che ingentiliscono le pareti di una torre “belvedere” ricava alla fine del XIV da una delle porte urbiche di Trento.
Al termine pranzo in vicino ristorante con menù a base di piatti tipici regionali.
Nel pomeriggio proseguimento delle visite con una passeggiata che ci porterà alla cattedrale di San Vigilio, costruita nei secoli XII e XIII sulla basilica paleocristiana del IV secolo; in Piazza Duomo, con i bei palazzi che vi si affacciano, famosi per le facciate affrescate in epoca rinascimentale; in Via Belenzani, antica via Larga, lungo la quale le case-torre medievali si alternano ad altre facciate affrescate, come quelle di Palazzo Colico, Palazzo Thun e Palazzo Geremia; in Via Manci, antica via Lunga, che assieme alla via Larga costituiva il collegamento ufficiale tra il Castello e la Cattedrale. Anche qui vi si affacciano palazzi frutto di ricostruzioni avvenute tra il XVI e il XVIII sec. Tra questi Palazzo Galasso, detto del Diavolo e Palazzo Salvadori sulla cui facciata due medaglioni in marmo ricordano la triste storia della comunità ebraica accusata di infanticidio nel XV sec. Si prosegue con Via Suffragio con i portici medievali e il Canton, cuore della vita commerciale di quel tempo.
Ma la visita non sarebbe completa senza la Trento sotterranea, la Tridentum Romana, un’area di 1700 mq sotto piazza Cesare Battisti e il teatro Sociale Nella medesima area si sovrappongono le strutture d'età romana, la fase tardo antica ed altomedievale, il quartiere medievale, il palazzo rinascimentale, il teatro ottocentesco e quello contemporaneo. Al termine partenza per il rientro, con arrivo in serata.

QUOTA PER PERSONA: € 94,00 (minimo 45 persone)

LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in bus G.T. pedaggi inclusi - Guida giornata intera – Ingressi al castello e Torre Aquila – Ingresso a Trento sotterranea – Pranzo con menù concordato - Assicurazione Infortuni.
NON COMPRENDE: Eventuali altre entrate – Extra personali, mance – Quanto non espressamente previsto 
Rif: 2019 G-1569621600



Informativa sui Cookie | Cookie Policy